Il potere delle storie


Libréria, il sussulto dell'indipendenza

Grazie a Bookabook editore è partita la campagna di crowdfunding per la pubblicazione del mio prossimo libro: Libréria, il sussulto dell'indipendenza.

 

Puoi preordinarlo a questo indirizzo, dove troverai anche tutte le informazioni sul libro e sul perché può valere la pena di leggerlo.

 

Qui ti dico solo che si tratta di una guida fantastica dedicata a Libréria, la città che ho amato e amo più di tutte, e ai suoi incredibili personaggi. 

 

Il resto, se ne hai voglia, lascio che sia tu a scoprirlo.


A cosa serve una storia?

A molte cose, a molte cose.

 

Sono storie quelle che ci hanno raccontato da piccoli, sono storie quelle che raccontiamo ai nostri amici, è con le nostre storie che intratteniamo i nostri colleghi, così come con storie ci sforziamo di farli ridere, o piangere, e ancora usiamo storie per spiegare idee, visioni, progetti.

Abbiamo bisogno di storie più di quanto crediamo, e alle storie possiamo chiedere più di quanto in genere pensiamo: c'è un potere così grande nelle storie che è con le storie che abbiamo fondato il nostro mondo.

 

Gioco, in questo spazio virtuale, gioco con le storie e con i loro grandi poteri, perché mi dà gioia e vorrei che questa gioia fosse nella disponibilità di tutti.



Racconta la tua Azienda

Tutti abbiamo bisogno di raccontare la nostra storia. Soprattutto nei momenti di crisi. 

Ci serve per capire da dove veniamo e per intuire le direzioni che dobbiamo prendere.

 

Credo che questo valga anche per le Aziende: ricostruire la propria storia significa riappropriarsi della propria identità. Condividerla con i propri dipendenti significa avere con loro una storia comune, primo passo verso il senso di appartenenza e la comunione di intenti.

 

Vai su www.giovannibenzi.it se vuoi saperne di più, oppure contattami.